venerdì 8 giugno 2012

STRACCETTI DI POLLO CON PANATURA MORBIDA

Questa non è una mia idea, ma di mia madre, e fidatevi che ne sa piu' di me, ma è grazie a lei che mi piace stare in cucina, la sua passione è diventata anche la mia. Qualche sera fa il suo petto di pollo, non era il solito petto di pollo, non che gli altri fossero da buttare per carità, ma aveva qualcosa di diverso, piu' morbido e gustoso, così chiedo e scopro semplici ingredienti per la panatura....
La quantità degli ingredienti non c'è anche perchè mamma non pesa nulla ma posso dirvi che è veramente semplice
  • straccetti di petto di pollo
  • fette di pancarrè
  • burro
  • parmigiano
  • sale q.b.
  • olio q.b.
Frulliamo le fette di pancarrè, poi aggiungiamo fiocchetti di burro ammorbidito, parmigiano grattugiato e sale. Dosiamo bene il burro anche perchè il pancarrè deve risultare non troppo appiccicoso. Mettiamo il tutto su un piatto e impaniamo i nostri straccetti di petto di pollo.
Versiamo olio extra vergine su una teglia e sistemiamo i petti di pollo. Inforniamo a 180° per 15-20 minuti.

BUON APPETITO
                                 ..............Roberta

1 commento:

  1. Molto buoni....gli faccio anche io così e rimangono molto morbidi...

    RispondiElimina

TI E' PIACIUTA LA MIA RICETTA? FAMMI SAPERE. ROBERTA