venerdì 28 settembre 2012

PATATE RIPIENE

Questa è una deliziosa ricetta di una mia amica, Laura, è lei che me l'ha fatta provare in una cenetta tra amiche a casa sua. Beh ottima ricetta e ottima cuoca, ottima cena.Complimenti. Così le ho volute provare anch'io e eccole...facili facili.
(per 4 persone)
  • 700 gr di patate medie non troppo grandi
  • 40 gr di cipolla
  • 150 gr di stracchino
  • olio evo, sale e pepe q.b
Mettiamo a bollire le patate per circa 25-30 minuti. Controlliamo la cottura con la forchetta perchè non dovranno essere troppo morbide. Facciamo raffreddare fuori dall'acqua e tagliamo a metà lasciando la buccia.
Scaviamo con un cucchiaino le patate e sistemiamole in una teglia dove avremo posizinato carta forno con un filo di olio.
Facciamo imbiondire e non bruciare la cipolla con 2 cucchiai di olio. Versiamola poi in un piatto insieme allo stracchino.
L'interno delle patate che abbiamo tolto precedentemente le versiamo nel piatto insieme alla cipolla e allo stracchini, aggiungiamo sale e pepe e schiacciamo con una forchetta.
Riempiamo le patate con il composto, aggiungendo poi in teglia su ognuna un filo di olio.
Inforniamo a 200° per 20 minuti, facendo ben cuocere la parte superiore.
Se non ci piace la cipolla possiamo aggiungere, prosciutto cotto, o speck o salsiccia.
Buonissime anche fredde.
N.B....non sono per i sapori forti e vi posso assicurare che in questa ricetta il sapore della cipolla è delicatissimo, potete fidarvi, se l'ho mangiata io ;)

BUON FINE SETTIMANA
ROBERTA

2 commenti:

  1. Grazie a Laura che ti ha dato questa bellissima e buonissima ricetta.Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si...la ringrazierò e sarà felicissima:D

      Elimina

TI E' PIACIUTA LA MIA RICETTA? FAMMI SAPERE. ROBERTA