martedì 5 marzo 2013

MEZZE MANICHE RADICCHIO E PHILADELPHIA

 Ottimo abbinamento, ho provato e il risultato è stato sorprendente come ogni volta che cerco di cambiare.
Il tempo di cuocere la pasta ed è pronta.
(per 4 persone)
  • 360 gr di mezze maniche
  • 300 gr di radicchio
  • 130 gr di philadelphia
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • sale e pepe q.b
  • 4 cucchiai di olio extra v.
  • cipolla q.b.
tagliamo il radicchio a striscioline sottili, lavarlo e scolarlo
in una padella facciamo dorare un pò di cipolla e poi versiamo il radicchio
facciamo cuocere per circa 10 minuti fino a quando si appassirà, aggiungiamo 1/2 bicchiere di vino rosso, mezzo di acqua, sale e pepe
continuiamo la cottura, quando i liquidi si saranno ritirati 

 aggiungiamo la philadelphia e mescoliamo, aggiungiamo 1 bicchiere di acqua di cottura se necessario 2, così otterremo una salsa piu' liquida
 scoliamo la pasta e mescoliamo in padella su fuoco basso
aggiungiamo parmigiano se piace

BUON PRANZO 
ROBERTA

6 commenti:

  1. Roberta ma è un'ideona questa per chi come me smonta dall'ufficio ora per andare a ritirare i bambini! In un attimo e il pranzo è pronto. E faccio ancora in tempo ad andare e prendere radicchio e philadephia. Ti stimo.
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie patrizia anch'io ti stimo ;) e comunque sono le idee che mi vengono quando apro il frigo....pensa...pensa....pensa.....sempre ricette superveloci ovvio. baci baci :*

      Elimina
  2. Claudia Pesci5 marzo 2013 13:19

    devo farli assolutamente, adoro il radicchio !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provali claudia sono buonissimiiii...baci

      Elimina
  3. si buonissimi giovanna ...grazieeee

    RispondiElimina

TI E' PIACIUTA LA MIA RICETTA? FAMMI SAPERE. ROBERTA