mercoledì 30 ottobre 2013

MINI POLPETTE di ZUCCA


Anche chi non ama particolarmente la zucca saprà apprezzare queste mini polpette, dei deliziosi bocconcini, buone sia al forno che fritte. Ideali per uno sfizioso aperitivo, o per la cena di grandi e piccini. E' stato uno dei miei tanti semplici esperimenti, e le mie cavie hanno proprio gradito....cavie fortunate ;) 

Ingredienti:
(per 4 persone)

800 gr di zucca già pulita
(senza buccia e semi)
1 uovo
50 gr di parmigiano
80 gr di pane grattugiato
(+ il pane gratt. che servirà per impanare)
50 gr di mollica di pane
1 cucchiaino di sale circa
olio extraverg q.b.
pepe o peperoncino q.b.
cipolla q.b.

ECCO COME SI FA:

facciamo dorare un bel pò di cipolla in 3 cucchiai di olio extraverg.
 tagliamo a cubetti la zucca e versiamo in padella, poi il sale e il pepe o peperoncino
copriamo con un coperchio (cuocerà piu' velocemente) girando ogni tanto
e facciamo cuocere per circa 15 minuti
 quando sarà cotta schiacciamo con una forchetta fino a formare un purè
mescoliamo e facciamo cuocere per altri 10 minuti finchè non si restringerà un pochino l'acqua
in questa fase assaggiamo la zucca per capire se c'è bisogno ancora di sale o di pepe, 
io ho aggiunto anche un pizzico di noce moscata
 ecco come sarà a fine cottura
facciamo raffreddare in una ciotola
 aggiungiamo poi l'uovo e il parmigiano
mescoliamo con una forchetta
 poi la mollica di pane bagnata e strizzata con l'acqua
infine il pane grattugiato
 il composto dovrà risultare morbido ma non troppo molle
se così fosse aggiungiamo altro pane grattugiato
 ora prendiamo con le mani una piccola parte di composto e decidiamo la forma
rotonda oppure polpetta schiacciata
quando formiamo le polpette bagnamo spesso le mani 
così non si attaccheranno
 impaniamo le polpette nel pane grattugiato 
 tonde come una noce
 o schiacciate
sistemiamo le polpette su carta forno e aggiungiamo olio extravergine
inforniamo a 200° per 15-20 minuti circa
giriamoli in cottura
dovranno risultare a fine cottura croccanti all'esterno

se vogliamo possiamo anche friggerle, ma saranno meno light ;) 

Baci Roberta

DIVENTA FAN ANCHE DELLA MIA 
PAGINA FACEBOOK
TI ASPETTO



9 commenti:

  1. Roberta sai che anch'io le ho preparate l'altro giorno con i tuoi ingredienti, utilizzando però le formette di alluminio, per fare un po' di scena a tavola. Erano davvero gustose...le ho "inventate" al momento e sono state deliziose. Ti auguro buona festa Tutti i Santi. Baci Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosa mi fa piacere sapere che vi stimolo la creatività ;) baci

      Elimina
  2. ciao che meraviglia il tuo blog ti ho scoperta per caso e ne sono felice se ti va vienimi a trovare sul mio blog
    spicchidelgusto
    a presto elisa

    RispondiElimina
  3. E AGGIUNGERE UN PEZZETTO DI MOZZARELLA O PROVOLA AL CENTRO? SE RIESCO PROVO STASERA E VI FACCIO SAPERE!

    RispondiElimina
  4. Ciao Roberta , complimenti per le tue ricette sfiziosissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Antonella ....un bacio...Roby

      Elimina
  5. Splendida idea, grazie! Io ho apportato modifiche, te le segnalo: patate e zucca, perché zucca ne avevo meno del necessario; tortino unico anziché polpette (pigrizia...), imburrando tortiera, cospargendo di pangrattato, versando il composto, ricoprendo ancora con pangrattato e riccioli di burro; ho aggiunto al centro dadini di Asiago. È venuto una favola :-)

    RispondiElimina

TI E' PIACIUTA LA MIA RICETTA? FAMMI SAPERE. ROBERTA