mercoledì 13 marzo 2013

TORTA ALLO YOGURT


Ho ritrovato questa ricetta tra le "mie ricette"....semplice, tanto semplice, ma anche tanto buona e soffice adatta per la colazione e per la merenda, tagliata a metà è ottima anche con tanta nutella...ma si presta anche ad altri abbinamenti tipo  marmellata, crema pasticcera...a voi la scelta....
Per prima cosa dovete munirvi del barattolino vuoto dello yogurt che userete nella ricetta quindi ....

INGREDIENTI:
1 barattolino di yogurt bianco o alla frutta (in questo caso la torta avrà il sapore del gusto scelto)
3 barattolini di farina 00
1 barattolino di olio di semi
2 barattolini di zucchero
3 uova
1 bustina lievito pane angeli
1 bustina di vanillina 
zucchero a velo q.b
burro q.b per imburrare la tortiera

PREPARAZIONE:
Come già detto io preferisco in questi casi non usare fruste elettriche o robot....ma voi siete libere di scegliere, e iniziamo lavorando insieme le uova con lo zucchero.
Quando il tutto sarà ben amalgamato aggiungiamo lo yogurt e mescoliamo, aggiungiamo l'olio e mescoliamo di nuovo.
Aggiungiamo ora farina, vanillina e lievito e amalgamiamo il tutto.
Intanto facciamo scaldare il forno statico a 180° e imburriamo la tortiera.
Versiamo il composto e inforniamo per circa 40 minuti.
Finita la cottura la togliamo dal forno,la  facciamo raffreddare e la spolverizziamo di zucchero a velo.
Mangiatela così .....semplice....oppure prima che finisca....perché finirà subito lo so, guarnitela a gusto vostro come detto all'inizio.....

                                                                      A presto......Roberta


6 commenti:

  1. La famosa "torta dei 7 vasetti", è vero è buonissima e si abbina a proprio piacimento con tanti altri ingredienti. Ciao, a presto!

    RispondiElimina
  2. Si vero, è tantissimo che conosco questa ricetta e ogni volta è sempre un successo....grazie

    RispondiElimina
  3. La 7 vasetti è sempre un successo assicurato! :o)
    Ho conosciuto il tuo blog per caso e mi è subito piaciuto, tanto da unirmi ai tuoi followers! :o)
    Se ti va, passa da me ;o)
    http://bazzicandoincucina.blogspot.it/
    Complimenti e buona serata, Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory, arrivo subito da te ...baci

      Elimina
  4. una fettina bagnata con qualche goccia di San Marzano Borsci, una pallina di gelato vicina, il tutto spolverizzato di zucchero a velo diventerà un dessert veloce e di sicuro successo. Provato!

    RispondiElimina

TI E' PIACIUTA LA MIA RICETTA? FAMMI SAPERE. ROBERTA